....La Villa
....La terrazza
....Forno e parco
....Salone
....Piscina
....I menu
....Assistenza
....Matrimonio civile
....Matrimonio religioso
....Matrimonio stranieri
....Ospitalitá
....Contatti - prezzi
....Gadgets
....Siamo qui
....Scopri la Tenuta
Villa Fiore - Photo Gallery
Photo gallery









 
Cosa fare
E’ necessario richiedere l’appuntamento per il "giuramento" ( data prevista per il matrimonio )
presso il Comune di Todi

mandando questo 

FAX ( clicca su fax )

 Il Comune di Todi ha degli spazi molto suggestivi, ma conferma solo 30 giorni prima
del Matrimonio Civile la vostra scelta. In ogni caso, se la sala che avete scelto non è disponibile
quel giorno, le altre sale disponibile sono sempre molto belle. 

 Costi e Pagamento al Comune di Todi

 clic

 Al Comune di Todi, bisogna presentarsi almeno due giorni prima del giorno della cerimonia
con i documenti.

Documenti necessari
Chiunque faccia la richiesta deve consegnare il nulla osta rilasciato dal Consolato o Ambasciata del proprio paese d’origine. Se si tratta di un paese non appartenente alla Comunità Europea la firma dell’ambasciatore o del Console deve essere autenticata dalla Prefettura.
Se si vuole contrarre il matrimonio in Chiesa bisogna consegnare, inoltre, un modulo rilasciato dalla parrocchia o dal ministro di culto.
Al momento del giuramento, è necessaria la presenza di due testimoni maggiorenni con documenti validi ed anche gli sposi dovranno portare dei documenti d'identità validi.
Casi particolari
I cittadini austriaci, invece del nulla osta, devono presentare il certificato di matrimonio dei genitori di entrambi i due futuri sposi, il certificato di capacità matrimoniali rilasciato in Austria, la copia integrale dell’atto di nascita non anteriore a sei mesi, il certificato di cittadinanza ed il certificato di residenza 

Cittadini svizzeri, invece del nulla osta, devono presentare i certificati di capacità matrimoniali, residenza o domicilio, stato civile o stato libero, cittadinanza, copia integrale dell’atto di nascita. Per i vedovi il certificato di stato civile va sostituito con l’atto di famiglia rilasciato dal Comune svizzero di origine, non occorre traduzione.

I cittadini statunitensi, invece del nulla osta, devono presentare una dichiarazione giurata resa davanti al Console U.S.A. con firma autenticata in Prefettura e atto notorio reso in Tribunale.

Se i futuri sposi devono legittimare figli nati dalla loro unione devono segnalare la circostanza al momento della richiesta del "giuramento".
 

Cosa presentare
1) Passaporto valido;
2) Nulla osta rilasciato dal Consolato o dall’Ambasciata del proprio paese d’origine con firma autenticata in Prefettura se si tratta di un paese non appartenente alla Comunità Europea;
3) Due testimoni con i documenti d’identità validi;
4) Un modulo da acquistare alla cassa circoscrizionale, il cui costo varia a seconda del tipo di matrimonio (religioso, civile, celebrato fuori Roma, ecc.);

5) Per il matrimonio celebrato con rito cattolico il modulo rilasciato dalla parrocchia.

Note
Se i futuri sposi stranieri non conoscono la lingua italiana devono essere accompagnati
da un interprete